La quiete di Howth vicino Dublino

image

Howth è un piccolo villaggio di pescatori, situato a pochi km da Dublino. Perfetta destinazione per una gita fuori porta, se cercate un po’ di pace e riposo dai frenetici ritmi della capitale Irlandese. Si raggiunge in treno con la Dart o in bus. La fermata del 31a/b si trova in Talbot street, a due passi dallo Spire. Il viaggio è piacevole e piuttosto rapido. In meno di 40 minuti arriverete a Howth e sarete subito rapiti dalla sua tranquilla e piacevole atmosfera.

image

image

Cosa fare a Howth:

– Passeggiare e ammirare il mare. Ad esempio. Sia che si tratti di una bella e rara giornata di sole, sia che invece il vento e la pioggia la facciano da padrone, camminare per il sentiero lungo la costa fino a raggiungere il punto più vicino al faro, oppure addentrarsi nella parte della scogliera sará una gradevole scoperta. Macchina fotografica rigorosamente a portata di mano 😉

– Guardare il mare infrangersi a suon di onde contro le rocce. Spettacolo meraviglioso. Il perpetuo andare delle onde e il verso dei gabbiani come unica colonna sonora di quel momento.

– Mangiare o comprare il pesce. Sia che vogliate fare spesa in una delle tante pescherie della zona, sia che decidiate di dedicarvi un pranzo al ristorante a base di pesce, Howth non vi deluderá. Appena arrivati, a pochi minuti a piedi dalla fermata del bus o dalla stazione dei treni, sulla sinistra troverete diverse pescherie. Pesce freschissimo e crostacei di tutti i tipi. Più in fondo invece o proseguendo dritti, una sfilza di taverne, ristoranti e traditional fish and chips tenteranno la vostra fame e colpiranno, chi più chi meno, il vostro portafogli.

image

– Fotografare i leoni marini. Ebbene sì, in questo posto, una delle attrazioni più simpatiche e singolari sono proprio loro. Grossi e buffi. Con un po’ di pazienza, scrutando il mare, magari vicino al porto o a qualche peschereccio perchè attirati dal pesce, li vedrete fare capolino dall’acqua e sorridere alla vostra macchina fotografica 😀

image

image

image

In conclusione, Howth è un posto che vale la pena visitare per una mezza giornata. Per passeggiare o mangiare del buon pesce. Per cambiare un po’ aria se siete stufi dei soliti pub dublinesi. Un must see per chi ama il mare in ogni stagione dell’anno.

image

image

Pubblicato da Francesco

''Viaggiare per non smettere mai di conoscersi''

Una opinione su "La quiete di Howth vicino Dublino"

  1. I leoni anche se non marini erano nei ricordi di Santiago, il pescatore de” Il vecchio e il mare” . Così giocavano sulla sabbia delle spiagge nei ricordi di un poeta del mare come Hemingway.
    Perchè dovunque ci siano le onde sulle rive di un qualsiasi mare nel mondo, lì ci saranno i leoni a giocare sulla spiaggia del nostro infinito.

    "Mi piace"

Rispondi a Mr Brown Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: